450° - Cremona per Monteverdi 2017

La musica con il Festival Monteverdi che torna a produrre, le masterclass, le mostre, la ricerca. Tutta la città, gli spazi pubblici, i palazzi storici anche privati, le chiese barocche ed i giardini e cortili “nascosti” più belli ci racconteranno del Divin Claudio e della sua epoca. Cremona celebra così, con un progetto di qualità e di sistema, i 450 anni dalla nascita di Claudio Monteverdi. Nell’anno monteverdiano, un inedito e ricco programma che riscopre la creatività del grande compositore cremonese per stimolare nuova creatività oggi, consolida e rilancia progetti e costruisce nuove iniziative culturali e turistiche, in una città ricchissima di eventi, di storia e di innovazione e sempre più internazionale. Una città vivace e feconda che raccoglie il legame con il proprio passato e lo ripropone con grande forza contemporanea. Con un respiro di futuro.

COMUNICAZIONE DI SERVIZIO:

La mostra “Monteverdi tra Cremona, Mantova e Venezia”
rimarrà chiusa nei mesi di luglio e agosto per motivi organizzativi.

Si riaprirà il giorno 2 settembre


Comitato Claudio Monteverdi 450

Con il sostegno di

Informazioni utili

Scarica la mappa delle Locations in versione PDF

Vai alla versione sfogliabile del libretto 450 Cremona per Monteverdi


COMUNICAZIONE DI SERVIZIO:
La mostra “Monteverdi tra Cremona, Mantova e Venezia” rimarrà chiusa nei mesi di luglio e agosto per motivi organizzativi.
Si riaprirà il giorno 2 settembre


Con il contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Con il contributo di Regione Lombardia - con il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo 

Copyright  2017 © 450 Cremona per Monteverdi